Quotazioni dell’oro dal 25 al 29 novembre

Quotazioni Add comments

Leggero recupero dell’oro a fine settimana, ma qualche statistico ha scritto che è stato il novembre peggiore degli ultimi 35 anni.
In dollari oncia è rimasto poco sopra quei 1200 che, secondo alcune stime, risulta essere il costo di estrazione del metallo (1100/1200 $/oz), scendendo il prezzo sotto questa soglia molte miniere cesserebbero la produzione, ma la conseguente scarsità di offerta riporterebbe in alto le quotazioni del metallo giallo.


Venerdì verranno comunicati i nuovi dati sull’occupazione americana, un valore sul quale la FED dice di misurarsi per quanto riguarda la necessità di QE.
L’inizio del tapering continua a slittare e sono in molti quelli che dubitano che inizierà mai: il mercato azionario è sostenuto dall’abbondante iniezione di liquidità, senza contare poi il rialzo dei tassi d’interesse, e sarebbero seri problemi per l’economia, americana prima di tutto, se la fonte si inaridisse.
La parte del leone continua a farla la Cina che avrebbe importato, secondo nuove stime, quasi 1800 tonnellate di oro quest’anno: a Shanghai il prezzo del metallo giallo è in questo momento superiore di 9 $/oncia a quello di Londra.
Yahoo ha stilato la classifica delle parole più ricercate in rete nel 2013, nel comparto economia in testa risulta essere stata, più ancora di Imu e di spread, «quotazione oro»…
La quotazione minima dell’oro in dollari/oz è stata di 1229,23 lunedì 25 e la massima di 1259,60 venerdì 29; il dollaro è stato scambiato a 1,3493 lunedì 25 e a 1,3621 giovedì 29.

25.11.13

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.