Quotazione dell’oro dal 5 al 9 giugno

Quotazioni Add comments

In vista delle elezioni inglesi, ma anche dopo le tensioni scoppiate tra alcuni paesi arabi e la Corea del nord impegnata a lanciare missili, l’oro aveva continuato a crescere fino a sfiorare i 1300 $/oz.

In euro però non aveva influito più di tanto perché, contemporaneamente, il dollaro scendeva. Venerdì poi si sono avuti due dati contrastanti: da una parte le elezioni inglesi non hanno dato la maggioranza al governo e quindi la situazione politica rimane confusa a tutto vantaggio dell’oro, ma, dall’altra, la 5.6.17BCE ha lasciato invariati i tassi d’interesse vedendo un’inflazione ancora debole, questo ha portato ad un recupero del dollaro.
Alla fine hanno prevalso le spinte ribassiste. Oggi apriamo poco sopra i 1267 $/oz.
Buone notizie arrivano dall’India: dopo il busco calo degli acquisti seguito alla stretta monetaria imposta dal governo, a maggio le importazioni sono addirittura quadruplicate rispetto ad un anno fa.
Ma anche il mercato cinese pare correre: si stima un’importazione per quest’anno di quasi 1000 tonnellate d’oro contro le poco più di 600 dello scorso anno.
Buona performance del palladio che con 900 $/oz è ai massimi da tre anni a questa parte e che si avvicina così al valore del platino (944 $/oz).
La quotazione massima dell’oro in dollari/oz è stata di 1295,01 martedì 06 e la minima di 1266,31 venerdì 09; il dollaro è stato scambiato a 1,1282 martedì 06 e a 1,1169 venerdì 09.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.