Quotazione dell’oro dal 27/2 al 3/3

Quotazioni Add comments

Avevamo accennato al 28 febbraio come un probabile punto di svolta, in quella data Trump doveva presentarsi davanti al Congresso, dopo la riunione i mercati hanno dimostrato di credere alla promessa del presidente di un drastico calo delle tasse ed il dollaro si è rafforzato a discapito dell’oro.

Oro che è sceso subito sotto i 1250 $/oz, ma ha poi ha recuperato in fretta le perdite. Poi però si sono diffuse voci secondo le quali è dato per certo questo mese l’aumento dei tassi e l’oro è tornato a 27.2.17scendere toccando venerdì i 1224 $/oz. Prima di questa altalena la resistenza era vista a 1265 $/oz ed il supporto a 1227 $/oz.
Comunque la situazione politico-economica mondiale consiglia ancora di rivolgersi al bene rifugio per eccellenza.
Si conclude oggi ad Hong Kong (2-6 marzo) la «Hong Kong International Jewellery Show». Ruolo di rilievo per l’«Italian Exhibition Group Spa» (IEG), la società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza.
Il Bitcoin, la moneta virtuale, sta prendendo sempre più piede ed è arrivato a valere quasi 1270 dollari, ma il giorno che qualcuno deciderà di non accettare più dei soldi che non esistono?
La quotazione massima dell’oro in dollari/oz è stata di 1263,67 lunedì 27 e la minima di 1224,06 venerdì 03; il dollaro è stato scambiato a 1,0502 giovedì 02 e a 1,0629 venerdì 03.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.