Quotazione dell’oro dal 26 al 30 gennaio

Quotazioni Add comments

L’oro mantiene le posizioni acquisite (+ 10% a gennaio) e sembra prendersi una pausa di riflessione: ripartirà la corsa all’oro o si è trattato solo di un fuoco di paglia?

Si è svolta due settimane fa in Canada l’«International Vancouver Resource Investment Conference», un appuntamento che si ripete ormai da più di vent’anni e che richiama esperti del settore delle materie prime, in questo 26.1.15ambito l’oro ne è uscito decisamente sotto una buona luce anche se diversi analisti vedono un prezzo medio attorno ai 1175 $/oz per il 2015.
Dalla Cina arrivano notizie negative: nel 2014 sono state importate da Hong Kong circa 750 tonnellate d’oro contro le oltre 1100 tonnellate del 2013. A questo punto l’India potrebbe essere tornata ad essere la prima consumatrice al mondo di oro.
La Turchia invece si conferma al quarto posto: secondo un rapporto del WGC la media degli ultimi dieci anni è stata di 181 tonnellate, pari al 6% del consumo mondiale.
Intanto buone prospettive vengono indicate per il palladio E’ stato calcolato che quest’anno ci sarà un forte aumento delle vendite di auto nel mondo (in testa a tutti la Cina con un + 17% ) e questo comporterà un utilizzo maggiore di palladio perchè utilizzato nelle marmitte catalitiche.
La quotazione massima dell’oro in dollari/oz è stata di 1297,63 lunedì 26 e la minima di 1254,75 giovedì 29; il dollaro è stato scambiato a 1,1144 lunedì 26 e a 1,1411 martedì 27.

gen15

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.