Quotazione dell’oro dal 22 al 26 febbraio

Quotazioni Add comments

La quotazione dell’oro continua ad oscillare: non ha fatto in tempo a sfiorare i 1200 $/oz, facendo presagire ulteriori cali, che subito si è ripreso superando i 1250 $/oz, per poi  assestarsi sui 1230 $/oz.

Anche la possibilità che gli inglesi escano dalla UE (il cosiddetto Brexit) serve a sostenere l’oro. Il referendum si terrà tra quattro mesi.
22.2.16Mercoledì scorso è stata un’altra giornata particolarmente negativa per le borse sia per la volatilità del prezzo del petrolio che, soprattutto, per i dati economici negativi di Stati Uniti (l’indice manifatturiero è ai minimi del decennio) e Cina.
Venerdì si è riunito il G20 a Shanghai e la borsa ha accolto i partecipanti con una perdita del 6,4%! La fiducia dei risparmiatori cinesi si sta incrinando sempre di più, è stato calcolato che lo scorso anno sono stati fatti uscire dal paese, con tutti i mezzi, compresi quelli illeciti, più di 700 miliardi di dollari: il timore è la svalutazione dello yuan, ma si teme anche lo scoppio della bolla dei prestiti: le banche sono esposte per 34mila miliardi, un terzo dei quali sarebbero inesigibili.
Mentre in Italia, dopo il “salvataggio” delle quattro banche, è fuga dal mercato obbligazionario: il saldo mensile segna un -1,84 miliardi contro il +489 precedente.
La quotazione minima dell’oro in dollari/oz è stata di 1204,00 lunedì 22 e la massima di 1250,71 mercoledì 24; il dollaro è stato scambiato a 1,1123 lunedì 22 e a 1,092 venerdì 26.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.