Quotazione dell’oro dal 20 al 24 aprile

Quotazioni Add comments

Chiusura in negativo per l’oro la scorsa settimana, dopo i primi giorni durante i quali le quotazioni si sono mantenute sostanzialmente stabili, in linea con le settimane precedenti, improvvisamente l’oro è sceso decisamente sotto i 1200 $/oz. 

Il dollaro si è rafforzato, ci si aspetta da un momento all’altro un rialzo dei tassi da parte della FED (anche se i verbali resi pubblici evidenziano una contrapposizione tra chi vorrebbe procedere immediatamente e chi vorrebbe invece rimandare la manovra al 2016), non c’è pericolo d’inflazione: tutto questo rende poco appetibile l’oro.
20.4.15Che però più di tanto non può scendere dato che i costi di estrazione, come abbiamo già sottolineato varie volte, si aggirano attorno ai 1100/1200 $/oz (secondo le ultime stime probabilmente ora sono sui 1050 $/oz grazie al minor costo del petrolio).
Chi ci crede fermamente è in vece la Russia che ha acquistato altre 30 tonnellate di oro (dal 2005 ad oggi ha praticamente triplicato le sue riserve). Comunque, secondo i dati del WGC, le banche centrali acquisteranno quest’anno all’incirca 400 tonnellate di metallo giallo.
E intanto continua l’emorragia di oro verso l’oriente: le esportazioni dalla Svizzera verso la Cina, con oltre 46 tonnellate, sono praticamente raddoppiate a marzo, mentre quelle verso l’India hanno raggiunto le 73 tonnellate.
Dalla riunione del Consiglio dei Ministri tenutasi il 21 scorso si pensava potessero scaturire novità per quanto riguarda i 1000 euro in contanti quale limite di spesa, ma così non è stato.
E’ stato battuto all’asta da Sotheby’s un diamante taglio smeraldo da 100 carati, il prezzo d’acquisto è stato di 22 milioni di dollari. Sappiamo che adesso state pensando: «Ah, se lo avessi saputo…». E va bene, la prossima volta vi informeremo per tempo, promesso!
La quotazione massima dell’oro in dollari/oz è stata di 1208,41 lunedì 20 e la minima di 1176,60 venerdì 24; il dollaro è stato scambiato a 1,0665 martedì 21 e a 1,0895 venerdì 24.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.