Quotazione dell’oro dal 2 al 6 ottobre

Quotazioni Add comments

La quotazione dell’oro continua a rimanere debole, rimaniamo sempre sotto i 1280 $/oz.

Le previsioni per questi ultimi mesi dell’anno danno tutte il metallo ancora in discesa (attorno ai 1265 $/oz) o al massimo stabile. Anche se c’è qualcuno che lo vede addirittura volare sopra i 1400 $/oz.
2.10.17Naturalmente noi dobbiamo tenere in considerazione anche l’andamento del dollaro, per la qual cosa il valore in dollari oncia può scendere, ma un dollaro più forte fa salire il prezzo in euro e in questo momento il biglietto verde si sta rafforzando.
Al momento la debolezza dell’oro è data dal calo della domanda in Cina ed in India e dalla prospettiva di interventi da parte della Fed.
In India si avvicina l’annuale festa del Diwali durante la quale è uso regalare oro. Ma quest’anno le vendite potrebbero subire un forte calo per le limitazioni imposte dal governo al settore e, più in generale, all’utilizzo del contante.
Per quanto riguarda invece la Fed i mercati sono praticamente sicuri di un nuovo aumento dei tassi entro dicembre.
Chi invece non ha problemi è il sultano del Brunei che, per festeggiare i suoi 50 anni di regno, ha sfilato sopra un cocchio d’oro.
La quotazione massima dell’oro in dollari/oz è stata di 1281,08 mercoledì 04 e la minima di 1261,36 venerdì 06; il dollaro è stato scambiato a 1,1780 mercoledì 04 e a 1,1682 venerdì 06.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.