Quotazione dell’oro dal 19 al 23 novembre

Quotazioni Add comments

Per tutta la settimana la quotazione dell’oro è rimasta stabilmente sopra i 1220 $/oz facendo segnare una decisa tendenza al rialzo. Forse è iniziato il rally pronosticato da molti che dovrebbe far toccare entro fine anno i 1240 $/oz.

L’ultima asta dei BTP non è andata bene, evidentemente le famiglie italiane in questo momento non si fidano ad investire e preferiscono tenere fermi i soldi sui conti correnti. Ma siamo sicuri che sia la scelta giusta? Una patrimoniale è un’ipotesi non così remota ed un’economista della Bundesbank è arrivato a proporre un prelievo del 20% dei risparmi degli italiani per trasformarli in titoli remunerati di debito pubblico… Una nuova edizione dell’ ”oro alla Patria” !!!
Forse sarebbe meglio mettere al sicuro i propri soldi acquistando un po’ di oro.
Se una volta si guardava alla storica piazza di Londra per le transazioni dell’oro, oggi non è più così, oggi è New York che è diventato il mercato più importante e questo proprio in base ai dati comunicati dalla London Bullion Market Association (Lbma). La scorsa settimana, per fare un esempio, a Londra sono state trattate 30,2 milioni di once contro le 34 del Comex. Per ora la nuova piazza di Shangai rimane molto indietro con 2,6 milioni di once.
La quotazione minima dell’oro in dollari/oz è stata di 1218,80 lunedì 19 e la massima di 1229,67 mercoledì 21; il dollaro è stato scambiato a 1,1469 martedì 20 e a 1,1330 venerdì 23.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.