Quotazione dell’oro dal 18 al 22 luglio

Quotazioni Add comments

Nonostante un lieve calo delle quotazioni, il trend dell’oro sembrerebbe rimanere positivo anche se l’appeal del metallo giallo pare perdere un po’ di smalto con l’esaurirsi della spinta innescata soprattutto dalla Brexit.

Fattori che potrebbero determinarne un calo sono il rafforzamento del dollaro ed i mercati azionari che sembrano aver ritrovato un po’ di pace. L’S&P 500 americano è ai massimi e, per la prima volta da due mesi, si è registrato anche un calo degli Hedge Funds e degli ETF.
18.7.16Si torna a parlare di un rialzo dei tassi americani a dicembre, situazione che sfavorisce l’oro, ma a livello geopolitico c’è sempre tensione, vedi la Turchia, e non sottovalutiamo anche l’impatto che potrebbe avere il risultato delle presidenziali americane.
Ma se si sta raffreddando l’interesse dei grandi investitori per l’oro, così non è per i privati: l’US Mint sta segnando vendite doppie rispetto allo scorso anno.
Se l’oro dovesse rompere il supporto dei 1315 $/oz (e stamani apriamo a 1317,16) potremmo vedere l’oro scendere a 1300 $/oz. Vedremo a settembre.
La quotazione massima dell’oro in dollari/oz è stata di 1334,54 lunedì 18 e la minima di 1312,68 giovedì 18; il dollaro è stato scambiato a 1,1080 lunedì 18 e a 1,1096 venerdì 22.

La 8853 S.p.A. chiuderà dal 1° al 26 agosto.

Auguriamo a tutti BUONE FERIE !!!

 

 

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.