Quotazione dell’oro dal 18 al 22 aprile

Quotazioni Add comments

L’oro è tornato a salire arrivando a sfiorare i 1270 $/oz nella giornata di giovedì, ma ha segnato un repentino crollo solo il giorno dopo.

Da più parti si sostiene che la sua quotazione continuerà a salire anche se, naturalmente, c’è sempre qualcuno che la pensa diversamente, in questo caso dei ricercatori di una università americana secondo i quali, non si sa su quali basi, l’oro dovrebbe valere 824 $/oz e che quindi sarebbe sopravvalutato di un bel 33%: ne prendiamo atto.
18.4.16Martedì 19 potrebbe aver segnato una data storica per la Cina: è stato emesso il primo fixing dell’oro in yuan. 18 importanti aziende del settore, dalle miniere alle banche, hanno creato questo nuovo benchmark dell’oro in yuan. Essendo il primo consumatore di oro al mondo (sempre in gara con l’India per questo primato), il paese ha tutto l’interesse ad avere l’oro calcolato nella sua moneta.
Tornano a correre le vendite anche nel Sol Levante, spinti dai tassi negativi i giapponesi hanno fatto segnare un +35% nell’acquisto di lingotti d’oro nel primo trimestre di quest’anno.
La BCE, per bocca di Draghi, conferma che i tassi rimarranno quelli attuali, o addirittura ancora più bassi, per almeno tutto il 2017.
Sicuramente il riciclaggio degli scarti è un dovere etico, ma è anche una fonte di guadagno non indifferente: la Apple ha dichiarato di aver recuperato nel 2015, rottamando iPhone e iPad, ben una tonnellata d’oro!!!
La quotazione massima dell’oro in dollari/oz è stata di 1269,37 giovedì 21 e la minima di 1228,03 venerdì 22; il dollaro è stato scambiato a 1,1384 martedì 19 e a 1,1122 venerdì 22.

 

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.