Quotazione dell’oro dal 14 al 18 novembre

Quotazioni Add comments

Quotazioni altalenanti dell’oro. Dopo essere tornato attorno ai 1230 $/oz, nel fine settimana è arrivato a sfiorare i 1200 $/oz, nonostante ciò gli analisti continuano a prevedere per il 2017 il metallo sopra i 1350 $/oz.

E’ vero che le promesse elettorali di Trump potrebbero, se davvero attuate, dare una spinta all’economia americana, ma bisognerà appunto vedere se alle parole seguiranno i fatti e comunque le centinaia di miliardi di dollari promessi in investimenti produrranno inflazione contro la quale l’oro è sempre la miglior difesa.
14-11-16Comunque il prezzo dell’oro in euro non ha avuto grossi sconvolgimenti per il contemporaneo incremento del valore del dollaro.
Giovedì scorso la Yellen ha dichiarato alla Commissione economica del Congresso che la Fed potrebbe alzare i tassi d’interesse «relativamente presto», in pratica nel mese di dicembre come ormai tutti si aspettavano, piuttosto bisognerà vedere di quanti punti percentuali sarà questo aumento.
Un pericolo per le quotazioni potrebbe venire dall’India dove, secondo indiscrezioni, il governo vorrebbe bloccare l’importazione di oro fino alla fine del prossimo mese di marzo in un ottica di lotta al riciclaggio: essendo stati messi fuori corso i tagli da 500 e 1000 rupie e avendo concesso pochissimo tempo per cambiarli in banca, gli indiani si sono precipitati ad acquistare gioielli.
La quotazione massima dell’oro in dollari/oz è stata di 1232,68 mercoledì 16 e la minima di 1204,48 venerdì 18; il dollaro è stato scambiato a 1,0840 lunedì 14 e a 1,0571 venerdì 18.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.