Quotazione dell’oro dal 12 al 16 novembre

Quotazioni Add comments

Il rapporto tra il prezzo dell’oro e quello dell’argento è ai massimi dal 1993. Con il primo che viaggia attorno ai 1220 $/oz e il secondo che si ferma poco sopra i 15 $/oz, vuol dire un rapporto (Gold/silver ratio) di 86, ovvero occorrono 86 once d’argento per comprarne una d’oro.

Essendo sempre più l’argento un metallo industriale ecco che subisce gli andamenti economici e un suo calo significa che la richiesta è diminuita e dunque i mercati sono in affanno.
L’incertezza determinata dalla situazione economica italiana mette un po’ di paura ai cittadini, specialmente riguardo alle ricorrenti voci di una patrimoniale che andrebbe a toccare i risparmi degli italiani. Forse anche per questo sempre più persone scelgono di acquistare oro.
Il 2 novembre è scaduto il termine per l’iscrizione al registro OAM. Chi non aveva ottemperato all’obbligo avrebbe dovuto cessare immediatamente l’attività di Compro Oro. C’è da chiedersi quanti lo abbiano effettivamente fatto e se il pubblico sia sufficientemente informato tanto da poter distinguere un esercizio in regola da uno che non lo è.
Pare che Londra, accampando motivazioni di ordine logistico, stia trattenendo presso i suoi forzieri le 14 tonnellate d’oro di proprietà del Venezuela delle quali il governo aveva chiesto la restituzione. Più probabilmente la motivazione è da ricercarsi nelle sanzioni che sono state decretate nei confronti del paese sud-americano.
La quotazione minima dell’oro in dollari/oz è stata di 1197,80 martedì 13 e la massima di 1224,96 venerdì 16; il dollaro è stato scambiato a 1,1220 lunedì 12 e a 1,1418 venerdì 16.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.