Quotazione dell’oro dal 10 al 14 settembre

Quotazioni Add comments

L’oro sembra aver consolidato la sua posizione attorno ai 1200 $/oz: appena sotto ad inizio di settimana, sopra a metà, di nuovo poco sotto al termine della stessa.

Ma questa volta il sentimento sul metallo giallo pare stia cambiando, da più parti questo “assestamento” viene interpretato come la base dalla quale può partire un rally al rialzo: la resistenza è vista a 1220 $/oz, rotto questo livello potremmo aspettarci l’oro a 1235 $/oz.
Il 12 settembre di dieci anni fa vi fu il fallimento della Lehman Brothers al quale si fa risalire la crisi economica dalla quale ancora stentiamo ad uscire. Qualcuno però ha fatto qualche conto ed è andato a vedere cosa avrebbero reso 10.000 euro investiti, in vari campi, a partire da quella data: ebbene l’oro si piazzerebbe ad un’onorevole quinto posto con gli euro che sarebbero diventati 18.525.
Come sempre diciamo, nel breve termine l’oro può subire delle oscillazioni, anche forti, ma alla lunga ripaga sempre dell’investimento fatto.
Il capo analista di JP Morgan, Marko Kolanovic, avrebbe detto che “il mondo è sull’orlo di un’enorme crisi finanziaria che potrebbe portare rivolte nelle strade e panico generalizzato”. E se lo dice lui…
La quotazione minima dell’oro in dollari/oz è stata di 1188,30 martedì 11 e la massima di 1211,96 giovedì 13; il dollaro è stato scambiato a 1,1536 lunedì 10 e a 1,1720 venerdì 14.

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.