I nostri crogioli in platino

Labware Add comments

Con il marchio «88labware» produciamo attrezzature che si utilizzano nei laboratori d’analisi.
Vi proponiamo, in questa sequenza fotografica, i vari passaggi che servono per preparare la cosiddetta “perla” per poter poi effettuare una’analisi XRF (x-ray fluorescence spectroscopy), un’analisi non distruttiva che permette di conoscere la composizione di un campione tramite la fluorescenza ai raggi X.

1) In questa prima foto si vedono i nostri crogioli di platino, contenenti il materiale d’analizzare, inseriti nell’apparecchiatura:

2) I crogioli ruotano sopra le fiamme fondendo il campione:

 

3) Al termine del tempo programmato i crogioli versano nel piattino il materiale fuso:

4) La “perla” così ottenuta verrà poi inserita nell’apposita apparecchiatura che provvederà a leggerne i componenti:

Naturalmente questa è solo una delle tante metodologie d’impiego dei nostri crogioli di platino, la nostra ampia gamma di prodotti permette ai laboratori di espletare le più diverse analisi utilizzando uno specifico crogiolo.

Ringraziamo la «Mapei» nel cui centro «Ricerca e sviluppo» abbiamo potuto scattare le foto.

Articoli correlati:
88labware
88labware:tecnologie di recupero
88labware: l’AD Giorgio Villa
Chem-Med 2013

2 Risultati to “I nostri crogioli in platino”

  1. Analisi SEM | Metalli Preziosi e Leghe Dentali Scrive:

    […] un precedente articolo abbiamo spiegato, attraverso una sequenza fotografica, come si ottengono le cosiddette “perle” […]

  2. Lingotti in Platino e Palladio | Metalli Preziosi e Leghe Dentali Scrive:

    […] fedi in Palladio – Le monete di Palladio – Palladio anti-crisi – Il Palladio un tocco originale – I nostri crogioli in Platino – Palladio l’evoluzione […]

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.