Museo Storico dell’Oro

Eventi Add comments

In tanti probabilmente non lo sanno, ma a Lerma, provincia di Alessandria, esiste un «Museo Storico dell’Oro Italiano».

Fondato nel 1987 dal dott. Giuseppe Pipino non espone gioielli, ma illustra la storia dei giacimenti auriferi italiani «con documenti che vanno dal Cinquecento ai giorni nostri, carte topografiche antiche e recenti, una ricca raccolta bibliografica specifica, opuscoli, giornali, incisioni, fotografie, strumenti ed oggetti d’uso. Non mancano campioni di minerali auriferi e di oro nativo primario, nonché scagliette e polvere d’oro raccolti in molti corsi d’acqua».

museo

Sorto originariamente a Predosa (Al) come «Associazione storico-naturalistica cercatori d’oro della Val d’Orba», fin dal giorno dell’apertura «il Museo ha svolto una intensa attività culturale, collaborando con importanti enti pubblici e privati: ha collaborato in particolare con le Università di Torino, di Genova e di Perugia per Tesi di Laurea, con il Politecnico di Torino per mostre, conferenze e pubblicazioni, con il Politecnico di Madrid per studi di storia mineraria, con le Università di Ginevra e di Pisa per corsi pratici di riconoscimento e ricerca di depositi auriferi».
Nel 1988 l’Associazione si è fusa con analoghi gruppi di varie parti d’Italia dando vita alla «Federazione Italiana Cercatori d’Oro».
Il Museo è dunque una realtà che merita di essere conosciuta per l’impegno profuso dai soci e per l’intrinseco interesse del materiale esposto.

L’accesso individuale al Museo è libero e gratuito nell’orario di apertura (martedì e venerdì pomeriggio), mentre visite guidate di gruppo, in altri giorni, possono essere concordate telefonando al n. 339/2656342

Articoli correlati:
Pepite!
Cercatori d’oro
La grande corsa all’oro #1
La grande corsa all’oro #2

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.