Il Museo del Gioiello

Eventi Add comments

«Cosa è per te un gioiello? Un’espressione di ricchezza o di creatività? Un simbolo di status o di bellezza? Un investimento? Un accessorio? È artigianato, moda, arte o design?».

Così vengono accolti sulla homepage i visitatori del sito del Museo del Gioiello di Vicenza.

Museo.jpg
Nato da un’idea di Matteo Marzotto il progetto è stato portato avanti da Fiera Vicenza e realizzato in partnership con il Comune di Vicenza, è curato e diretto da Alba Cappellieri, professore di design del gioiello al Politecnico di Milano.
Il Museo è stato inaugurato la vigilia di Natale dello scorso anno e occupa 410 m² della Basilica Palladiana.
All’ingresso si trova il bookshop che raccoglie testi nazionali ed internazionali, subito dopo la sala dedicata alle esposizioni temporanee. Il piano superiore è invece suddiviso in nove sale espositive tematiche, curate da esperti internazionali: Simbolo, Magia, Funzione, Bellezza, Arte, Moda, Design, Icone, Futuro.
Si tratta del primo Museo in Italia dedicato al gioiello ed uno dei pochi al mondo.

BASILICA PALLADIANA
P.za dei Signori

Orari d’apertura
dal lunedì al venerdì: 10,00 – 18,00
sabato, domenica e giorni festivi: 09,00 – 19,00

Lascia un commento

by TriplaW
Entries RSS Comments RSS Accedi



La "8853 S.p.A." ha basato questi articoli su informazioni ottenute da varie fonti che crede certe, ma che non ha indipendentemente verificato. La "8853 S.p.A." non accetta responsabilita' relative alla loro esattezza e non puo' essere giudicata responsabile per le conseguenze che potrebbero derivarne per qualsiasi opinione o dichiarazione contenuta o per qualsiasi omissione; non ammette altresi' responsabilita' se ne derivi perdita o danno indiretto per un profitto perso che potrebbe risultare dall'esistenza e dall'uso delle informazioni fornite all'interno di questi articoli.
La "8853 S.p.A." non si assume inoltre alcuna responsabilita' per i collegamenti ad altri siti attraverso i links presenti negli articoli perche' non e' in grado di controllarne costantemente l'affidabilita'.